sabato 3 giugno 2017

SCUSE

La "scusa" è quella di andare a salutare Claudio alla Baita Cassinelli, poi c'è l'altra "scusa" di far girare le gambe, poi c'è l'altra scusa di salire una linea mai percorsa, poi c'è l'altra "scusa" che si mischia ad altre ... scuse, scusa, scuse all'infinito .... Ma la Presolana è un po' la nostra Montagna e gli vogliamo bene, quindi niente giri di scuse e la scaliamo volentieri ....
E poi ho incontrato Sonia che non vedevo da anni, e sono felice.

http://www.rifugiobaitacassinelli.it/it/














Nessun commento:

Posta un commento